Erice AMICO COMUNE

 Centro di Raccolta Rifiuti

 

PRESENTATA “NON TI SCORDAR DI ME” COMMEMORAZIONE DELLA STRAGE DI PIZZOLUNGO

Si è tenuta stamattina presso la scuola “Giuseppe e Salvatore Asta” di via Caruso, la conferenza stampa di presentazione del programma di “NON TI SCORDAR DI ME”, la celebrazione istituita per ricordare Barbara Rizzo Giuseppe e Salvatore Asta, vittime della strage mafiosa di Pizzolungo del 2 aprile 1985, momento simbolo e metafora della rinascita e del risveglio delle coscienze civili.

“Non ti scordar di me” con a fianco le forme stilizzate di una donna che tiene per mano due bambini è il logo ed il tema delle manifestazioni innanzitutto dedicate a Barbara Rizzo e ai suoi due gemellini Giuseppe e Salvatore Asta morti nella strage mafiosa del 2 aprile del 1985 di Pizzolungo.

Alla conferenza stampa, che è stata aperta dal Sindaco di Erice, Giacomo Tranchida, sono intervenuti Salvatore Inguì, del coordinamento provinciale di Libera, e Daniela Toscano, vice sindaco di Erice.

Il primo appuntamento in calendario è per domani, martedì 28 marzo, alle 10,00 presso l’Aula Magna del plesso Castronovo dell’Istituto Comprensivo “G. Mazzini” (via Vecchia Martogna 35 - Erice Casa Santa), con “Giustizia in Aula”, una simulazione di un processo a cura degli alunni della scuola media dell’I.C. G. Mazzini.

conferenza%20stampa.jpg

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.