Eletto il nuovo BABY SINDACO di Erice

E' Claudia D’Amico, 12 anni, alunna della Scuola media A. De Stefano, il nuovo baby sindaco di Erice, eletta stamane al termine della seduta di insediamento del baby consiglio comunale.

In un clima festoso, con la coreografia naturale della nebbia che oggi avvolgeva la vetta di Erice, la seduta di insediamento del baby consiglio comunale si è tenuta nell’aula consiliare del Palazzo Melezione_WEB.jpgunicipale, con i venti eletti in rappresentanza degli alunni di tutte le scuole dell’obbligo del Comune di Erice che hanno occupato i banchi solitamente occupati dai consiglieri “adulti”.

 

Nel corso della seduta, che si è tenuta alla presenza del Sindaco Giacomo Tranchida, del Presidente del Consiglio Comunale Ninni Romano e del Presidente uscente Giovanna Millocca, del vice Sindaco Daniela Toscano, ed in presenza di un numeroso pubblico composto da genitori, docenti e dirigenti scolastici, i neo consiglieri, dopo avere prestato giuramento solenne, hanno eletto il nuovo baby sindaco, Claudia D’Amico, ed il suo vice, Andrea Martinez, tra tutti coloro che avevano dichiarato la loro disponibilità a ricoprire l’incarico.

babyconsiglio_WEB.jpg

Grande emozione ma soprattutto tanto entusiasmo da parte dei neo consiglieri che hanno presentato il programma di mandato con tutta una serie di obiettivi programmatici nelle materie che riguardano in particolare le problematiche del mondo giovanile, nei confronti dei quali l’amministrazione, per voce del Sindaco Giacomo Tranchida, ha assicurato la massima attenzione ed impegno.

Il momento più emozionante, infine, quello del passaggio di consegne tra il baby sindaco uscente, Sofia De Matteis, che ha consegnato la fascia tricolore al suo successore per il prossimo biennio.

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.