DAL CENTRALISMO DELLA REGIONE AL PROTAGONISMO DEL TERRITORIO FONDI NUOVA AGENDA EUROPEA - CANDIDATURA AREA VASTA TERRITORIO ERICINO-TRAPANESE

Insiedatasi la Cabina di Regia istituita con il protocollo di intesa sottoscritto nel dicembre scorso dai Sindaci di Erice, Buseto Palizzolo, Castellammare del Golfo, Custonaci, Favignana, Paceco, San Vito Lo Capo, Valderice e Trapani che oggi ha confermato la sua adesione.
La cabina di regia di cui al protocollo di Accordo di partenariato per la nuova programmazione dei Fondi strutturali 2014-2020, nasce per definire strategie comuni nell'individuazione degli obiettivi strategici che costituiranno il programma di azione dell'omogenea aggregazione territoriale per la prossima pianificazione dei fondi europei 2014-2020, da concertare-confrontare con gli uffici regionali della programmazione.

"In buona sostanza - dichiarano il Sindaco Tranchida e l'Assessore allo Sviluppo Mauro - il nostro territorio, oltre ad essere omogeneo (e superiore ai 150.000 ab) e' anche sufficientemente maturo per poter svolgere le funzioni decentrate dalla Regione nel tempestivo impiego dei nuovi fondi europei. L'auspicio - concludono - che la politica ed il governo regionale non si mettano di traverso rispetto a tale proposta di decentramento che, invero, garantirebbe procedure più spedite, anche in favore degli imprenditori, evitando il rischio del ritorno in Europa d'ingenti e preziosissimi capitali".


L'incontro, che vede Erice comune capofila, e' stato aggiornato a venerdì 23 maggio alle 9,30 presso gli uffici comunali di Rigaletta per il proseguo dei lavori.


Nelle settimane a venire l'iniziativa, d'intesa con l'Anci regionale e nazionale, verrà proposta al territorio e confrontata con tutti i soggetti istituzionali, politici ed imprenditoriali, al fine di fare fronte comune e candidarla al governo della Regione, anche alla luce della felice analoga sperimentazione di già registrata in altre Regioni italiane.

 

 

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.