Le scuole di Erice al FIB junior day di Genova

fjd_01.jpg

C'era anche la delegazione delle scuole del Comune di Erice, che nell'occasione ha rappresentato la Regione Sicilia insieme agli alunni delle scuole di Palermo e Valderice, alla seconda edizione di FIB JUNIOR DAY, l’evento sportivo organizzato dalla Federazione Italiana Bocce che si è svolta a Genova nello scorso week end.

La manifestazione di Genova, giunta alla sua seconda edizione, è un evento sportivo scolastico nazionale non competitivo a cui hanno preso parte oltre 1.000 alunni della scuola primaria (4° e 5°) e secondaria di primo grado (1° media) provenienti da tutte le regioni italiane che si sono cimentati nella pratica sportiva delle bocce ed in giochi dedicati alla scienza e alla tecnologia.

Una kermesse a cui la Città di Erice è intervenuta con 15 alunni delle scuole Antonino De Stefano, Giuseppe Mazzini, Giovanni Pascoli e Giuseppe Pagoto, che per i 2 giorni di svolgimento della manifestazione hanno avuto la possibilità di condividere questa splendida esperienza con i loro coetanei provenienti dalle diverse regioni italiane; lusinghiero, pure il risultato finale, che ha visto la rappresentativa siciliana classificarsi al 5° posto mentre il successo finale è andato alla regione Lombardia.

La delegazione ericina era guidata dall'assessore allo Sport e Pubblica Istruzione del Comune di Erice Daniela Toscano e dal Presidente del Comitato Regionale Fib Sicilia, Nicola Pecorella, che ha promosso l'iniziativa a cui il Comune di Erice ha aderito con grande entusiasmo  in continuità con l'attenzione dimostrata in questi anni verso questa disciplina sportiva, come testimoniato dalla realizzazione del Bocciodromo di Napola, fortemente voluto dall'amministrazione del Sindaco Giacomo Tranchida.

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.