DICHIARAZIONI del SINDACO di ERICE – DANIELA TOSCANO

  • Stampa

In relazione al caso di scabbia che si è verificato ieri in una scuola di Erice, al fine di evitare possibili allarmismi, tengo a precisare che come già correttamente riportato da alcuni organi di informazione, il dirigente scolastico della scuola in cui si è verificato il caso, ha attivato tutti i protocolli previsti per legge di concerto con la locale ASP di Trapani.

Già lunedì mattina verranno effettuate da parte del medico scolastico dell’ASP, le opportune verifiche e si valuteranno, se del caso, le ulteriori misure di profilassi da adottarsi in aggiunta a quelle già disposte con immediatezza dal Dirigente Scolastico che, nello specifico, ha disposto la realizzazione di pulizie approfondite ed idonee al mantenimento delle necessarie condizioni igieniche.

Rispetto alle notizie in nostro possesso, si conferma che al momento l’episodio appare circoscritto e non si hanno motivi di ritenere che oltre a quello già segnalato ci possano essere altri casi, sottolineando, infine, che la trasmissione della scabbia può avvenire soltanto in caso di contatto diretto e prolungato con un soggetto che abbia già contratto la malattia.

Si suggerisce, ad ogni modo, alle famiglie, in presenza di “sintomi” in qualche modo sospetti di presenza dell’acaro della scabbia, di recarsi urgentemente da un medico specialista in via prudenziale.

Erice 24 novembre 2018

Daniela Toscano - Sindaco di Erice