Ultime

CONCLUSO IL “FIB JUNIOR DAY - FRANCESCO MORICI”

Grande divertimento e sano agonismo per gli oltre 50 alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado del Comune di Erice che si sono affrontati in un avvincente torneo di bocce in occasione del “FIB JUNIOR DAY - FRANCESCO MORICI”, la manifestazione organizzata dal Comitato Regionale della Sicilia della Federazione Italiana Bocce (FIB) in collaborazione con il Comune di Erice, presso il Bocciodromo comunale di Napola.

fibdaymorici_01.jpg

Un confronto appassionante che alla fine ha eletto come vincitori le coppie composte dagli alunni Fabio Di Pietra e Chiara Culmone dell’Istituto Comprensivo G. Pagoto nella sezione dedicata della scuola primaria, mentre Carlo Di Stefano e Dario Ilari della Scuola Media Antonino De Stefano si sono imposti nella sezione della scuola secondaria di primo grado, premiati dall’Assessore allo Sport Daniela Toscano.

fibdaymorici_02_vincitori_media.jpg

Presente alla manifestazione il Sindaco Giacomo Tranchida che ha dato simbolicamente il via alla competizione sportiva sottolineando l’impegno dell’amministrazione ericina nel mantenere viva e diffondere alle nuove generazioni lo sport delle bocce che nel territorio ericino vanta importanti tradizioni.

Come annunciato al termine della manifestazione dal Presidente del Comitato Regionale della Sicilia della Federazione Italiana Bocce (FIB), Nicola Pecorella, i vincitori della manifestazione avranno la possibilità di assistere il prossimo autunno a Roma, alla fase finale della Coppa Italia Junior che si terrà presso il Centro Tecnico Federale di Roma, il 10, 11 e 12 ottobre 2015.

DOMANI AL BOCCIODROMO DI NAPOLA IL “FIB JUNIOR DAY - FRANCESCO MORICI”

Si svolgerà domani mattina, al Bocciodromo comunale di Napola, la manifestazione denominata “FIB JUNIOR DAY - FRANCESCO MORICI”, organizzata dal Comitato Regionale della Sicilia della Federazione Italiana Bocce (FIB) in collaborazione con il Comune di Erice.

All’iniziativa parteciperanno le rappresentative di tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado provenienti dalle diverse scuole del Comune di Erice che si confronteranno nella disciplina sportiva delle bocce. 

Nello scorso mese di maggio, la delegazione delle scuole secondarie di primo grado aveva rappresentato la Regione Sicilia alla manifestazione FIB JUNIOR DAY 2015 di Milano, iniziativa promossa dalla Regione Lombardia in concomitanza di Expo 2015, ottenendo un lusinghiero 5° posto finale.

20150508_FIBJUNIORDAY_03.jpg

Con questa iniziativa – ha dichiarato il Sindaco Giacomo Tranchida – abbiamo voluto dare il nostro contributo affinché sia mantenuta viva una tradizione sportiva ma anche culturale che ha attraversato svariate generazioni ma che vogliamo riproporre anche alle nuove generazioni.

DOMENICA LA CONCLUSIONE DI BIMBIMBICI CON LA GIORNATA NAZIONALE DELLA BICICLETTA

Si concluderà domenica mattina la manifestazione Bimbimbici, la campagna nazionale ideata e promossa da FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), per incentivare la mobilità sostenibile e diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e giovanissimi.

Come si ricorderà, la manifestazione conclusiva, in programma lo scorso 17 maggio, era stata rimandata a causa delle avverse condizioni metereologiche. L’appuntamento è per domenica 7 giugno, dalle ore 9,00 alle ore 13,00, per pedalare assieme in sicurezza e in allegria per le strade della nostra città sul tratto del Lungomare Dante Alighieri nel Comune di Erice, che per l’occasione rimarrà chiuso al traffico veicolare nel tratto compreso tra lo spazio antistante l’Università e l’ultimo lido balneare.

La manifestazione conclusiva prevede: 

  • Biciclettata nel lungomare per bimbi e genitori;
  • Attività di educazione stradale da parte della Polizia Municipale;
  • Percorsi di abilità per imparare a muoversi in bici;
  • Distribuzione di gadget ricordo dell’iniziativa;

Per l’occasione alcune ditte sponsor dell’iniziativa metteranno a disposizione delle biciclette per chi volesse partecipare alle iniziative organizzate o semplicemente per una gioiosa pedalata in sicurezza vicino al mare.

foto-18.JPG

CHIUSURA UFFICI COMUNALI PER IL GIORNO 1 GIUGNO 2015

Si rende noto che con decreto Sindacale n° 33 del 29.05.2015 è stata disposta la chiusura degli uffici del Comune di Erice per consentire le operazioni di pulizia straordinaria degli uffici comunali conseguenti alla disinfestazione che verrà effettuata nel pomeriggio di oggi e di sabato 30 maggio. 

Verrà comunque assicurato il funzionamento dei servizi essenziali di pronto intervento, dei servizi del corpo di polizia municipale e dei servizi demografici.

SCOPERTE LE OPERE DEL CONCORSO “tifiAMO… lo Sport, a colori”

Si è svolta stamattina allo Stadio Provinciale la cerimonia conclusiva del concorso ““tifiAMO… lo Sport, a colori J, l’iniziativa del Comune di Erice e del Trapani calcio, per la diffusione della cultura sportiva e della promozione dell’educazione e del fair play. 

murales_01.jpg

Nel corso della cerimonia, a cui è intervenuta una delegazione della squadra del Trapani calcio guidata dal Direttore Sportivo Daniele Faggiano, gli autori delle opere con l’aiuto dei calciatori, hanno scoperto i pannelli murali che sono stati collocati lungo le mura perimetrali esterne dello stadio provinciale, nel lato ingresso tribuna.  

Presente il Sindaco di Erice Giacomo Tranchida che insieme all’assessore alla Pubblica Istruzione Daniela Toscano ha consegnato i premi ai vincitori, che consistevano in buoni  acquisto di attrezzature elettroniche del valore complessivo di € 1.500,00. 

murales_03.jpg

Come si ricorderà il concorso venne istituito nello scorso mese di dicembre con un bando rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie (primo e secondo grado) della Provincia di Trapani che potevano presentare dei bozzetti sui temi dello sport e della legalità. 

Dopo la selezione da parte di una apposita giuria dei 4 bozzetti vincitori nelle diverse sezioni del concorso, nei mesi successivi, presso ciascuna scuola, si è provveduto alla realizzazione da parte degli studenti coordinati dai docenti tutor dei pannelli murali delle opere selezionate.  

Le scuole vincitrici sono state la Scuola Media Statale G. Mazzini di Marsala con l’opera LO SPORT E’ SALUTE e la Scuola Media Statale A. De Stefano di Erice con l’opera PALLE E PU”PIDDI” tra le scuole secondarie di primo grado ex aequo; l’I.P.S.E.O.A. “Ignazio e Vincenzo Florio” di Erice con l’opera IL RAZZISMO E’ SEMPRE FUORI GIOCO in quella delle scuole secondarie di secondo grado; il Liceo Artistico dell’Istituto Rosina Salvo di Trapani con l’opera IL VOLTO DELLO SPORT in quella degli Istituti d'arte. 

L’iniziativa, che è stata coordinata dall’Arch. Arianna Maggio, era inserita nel programma per il decoro urbano e l’educazione civica “Un giorno per la nostra Città”.

Al VIA LE MANIFESTAZIONI DI BIMBIMBICI 2015 – DA OGGI ATTIVE DUE LINEE DI PEDIBUS

pedibus_01.jpg

Hanno preso il via stamattina le iniziative organizzate dal Comune di Erice, in collaborazione con la F.I.A.B. (Federazione italiana Amici della Bicicletta), in occasione della manifestazione nazionale BIMBIMBICI, campagna di promozione di stili di vita sani e consapevoli dal punto di vista ambientale.

Oggi, giornata nazionale “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta”, durante le ore di entrata ed uscita le aree circostanti il plesso “Giuseppe e Salvatore Asta” ad Erice Casa Santa e “Giovanni Paolo II” in contrada Rigaletta Pegno, sono state temporaneamente chiuse al traffico per consentire agli alunni di raggiungere a piedi o in bici la propria scuola.

Ed inoltre, in collaborazione con associazioni di volontariato ed il 1° circolo didattico G. Pascoli, sono state attivate due linee di PEDIBUS con una trentina di alunni della scuola primaria che sono stati accompagnati a piedi a scuola da adulti con le stesse modalità (percorsi, fermate) dello scuolabus, aggregandosi ad una comitiva e giungendo fino a scuola, e compiendo il percorso inverso all’uscita. Il progetto sperimentale sarà attivo fino alla fine del mese di maggio con due percorsi, linea gialla e linea arancione, che da due punti diversi della via Alessandro Manzoni arrivano fino alla sede centrale della scuola sita nella via Caserta.

Le manifestazioni di Bimbimbici proseguiranno domenica 17 maggio, Giornata Nazionale della Bicicletta, con lo slogan pedaliamo assieme in sicurezza e in allegria per le strade della nostra città: dalle ore 9,00 e fino alle ore 13,00, sul tratto del Lungomare Dante Alighieri nel Comune di Erice, che per l’occasione rimarrà chiuso al traffico veicolare nel tratto compreso tra lo spazio antistante l’Università e l’ultimo lido balneare, saranno realizzate le seguenti attività: 

  • Biciclettata nel lungomare per bimbi e genitori;
  • Attività di educazione stradale da parte della Polizia Municipale;
  • Percorsi di abilità per imparare a muoversi in bici;
  • Distribuzione di gadget ricordo dell’iniziativa.

Per l’occasione alcune ditte sponsor dell’iniziativa metteranno a disposizione delle biciclette per chi volesse partecipare alle iniziative organizzate o semplicemente per una gioiosa pedalata in sicurezza vicino al mare.

“La nuova fiaba della bicicletta” … DOMANI AL VIA LE MANIFESTAZIONI DI BIMBIMBICI 2015

Anche quest’anno, nel mese di maggio, si svolge la manifestazione Bimbimbici, una campagna nazionale ideata e promossa da FIAB (Federazione italiana Amici della Bicicletta), per incentivare la mobilità sostenibile e diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e giovanissimi, sollecitando una riflessione generale sulle necessità di migliorare la vivibilità dei centri urbani.

La 16a edizione diBimbimbici, “La nuova fiaba della bicicletta”, patrocinata dal Comune di Erice, sarà un’articolata campagna di promozione di stili di vita sani e consapevoli dal punto di vista ambientale che ruota attorno a diversi momenti. Di seguito il programma delle iniziative che inizieranno domani: 

GIOVEDÌ 14 MAGGIO: La Giornata Nazionale “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta”

un’occasione per costruire la mappa dei bicibus e dei pedibus del nostro Paese:

a)     chiusura temporanea al traffico durante le ore di entrata (dalle 7,30 alle 9,00) ed uscita (dalle 13,00 alle 14,30) delle aree circostanti il plesso “Giuseppe e Salvatore Asta” nel tratto della via Salvatore Caruso tra la Piazza Rostagno e l’incrocio con la via Olimpica, e la via Forlì e “Giovanni Paolo II” nel tratto della via della Cooperazione tra via Rosa Balistreri e la via Edoardo Caracciolo, e la via Francesco La Grassa;

b)     attivazione sperimentale, in collaborazione con il 1° circolo didattico G. Pascoli, di due linee di PEDIBUS in cui gli alunni della scuola primaria che hanno aderito al progetto, verranno accompagnati a piedi a scuola da adulti con le stesse modalità (percorsi, fermate) dello scuolabus, aggregandosi ad una comitiva guidata da alcuni volontari giungendo fino a scuola, e compiendo il percorso inverso. (I due percorsi partiranno da due punti diversi della via Alessandro Manzoni fino alla sede centrale di via Caserta);

DOMENICA 17 MAGGIO: Giornata Nazionale della Bicicletta

pedaliamo assieme in sicurezza e in allegria per le strade della nostra città

dalle ore 9,00 e fino alle ore 13,00, sul tratto del Lungomare Dante Alighieri nel Comune di Erice, che per l’occasione rimarrà chiuso al traffico veicolare nel tratto compreso tra lo spazio antistante l’Università e l’ultimo lido balneare:

  • Biciclettata nel lungomare per bimbi e genitori;
  • Attività di educazione stradale da parte della Polizia Municipale;
  • Percorsi di abilità per imparare a muoversi in bici;
  • Distribuzione di gadget ricordo dell’iniziativa;

Per l’occasione alcune ditte sponsor dell’iniziativa metteranno a disposizione delle biciclette per chi volesse partecipare alle iniziative organizzate o semplicemente per una gioiosa pedalata in sicurezza vicino al mare.

LE SCUOLE DI ERICE AL FIB JUNIOR DAY DI MILANO

C'era anche la delegazione delle scuole secondarie di primo grado del Comune di Erice, che nell'occasione ha rappresentato la Regione Sicilia, alla manifestazione FIB JUNIOR DAY 2015 che si è svolta a Milano nello scorso week end.

20150508_FIBJUNIORDAY_01.jpg

L'iniziativa é stata promossa dalla Regione Lombardia che in collaborazione con la Federazione Italiana Bocce, in concomitanza di Expo 2015, ha voluto organizzare una kermesse dedicata allo sport delle bocce, e non solo, con la partecipazione di delegazioni proveniente da tutte le regioni italiane.

20150508_FIBJUNIORDAY_03.jpg

Una kermesse a cui la Città di Erice è intervenuta con 24 alunni delle scuole Antonino De Stefano, Giuseppe Mazzini e Giuseppe Pagoto che per i 3 giorni di svolgimento della manifestazione hanno avuto la possibilità di condividere questa splendida esperienza con i loro coetanei provenienti dalle diverse regioni italiane; lusinghiero, pure il risultato finale, che ha visto la rappresentativa siciliana classificarsi al 5° posto. 

La delegazione ericina, che ha avuto anche la possibilità di visitare l’Expo di Milano, è stata guidata dall'assessore allo Sport e Pubblica Istruzione del Comune di Erice Daniela Toscano e dal Presidente del Comitato Regionale Fib Sicilia, Nicola Pecorella, che ha promosso l'iniziativa a cui il Comune di Erice ha aderito con grande entusiasmo  in continuità con l'attenzione dimostrata in questi anni verso questa disciplina sportiva, come testimoniato dalla recente realizzazione del Bocciodromo di Napola, fortemente voluto dall'amministrazione del Sindaco Giacomo Tranchida.

CONCLUSE LE MANIFESTAZIONI DI “NON TI SCORDAR DI ME”

Si sono concluse stamattina le manifestazioni di “NON TI SCORDAR DI ME”, la celebrazione istituita per ricordare Barbara Rizzo Giuseppe e Salvatore Asta, vittime della strage mafiosa di Pizzolungo del 2 aprile 1985, di cui quest’anno ricorre il trentennale.

L’ultimo appuntamento è stato dedicato allo Sport e si è svolto al Palacardella dove sono andate in scena le miniolimpiadi ericine con le scuole primarie e secondarie di primo grado di Erice che si sono affrontate in combattutissimi incontri di basket, volley e calcio.

20150409_01.jpg

In una cornice festante la vittoria finale è andata alla Scuola Giuseppe Mazzini per la primaria ed alla Scuola Giuseppe Pagoto per le secondarie di primo grado.

 

Leggi tutto...

Ti racconto la mia dislessia. Dislessia: difficoltà o diversità? SABATO CONVEGNO AL SEMINARIO VESCOVILE

Una testimonianza per vincere la diffidenza e l’ignoranza: interviene Giacomo Cutrera, ingegnere informativo dislessico.

Vincere la dislessia ma soprattutto i pregiudizi e la diffidenza, promuovere occasioni di informazione e di formazione. E’ l’obiettivo dell’Associazione italiana dislessia che già da tre anni a Trapani, ad opera di genitori ed educatori, ha deciso di accendere i riflettori su questo disturbo dell’apprendimento che riguarda molti bambini e ragazzi e che spesso viene confuso con forme patologiche o scarso interesse scolastico, sottovalutato e poco conosciuto.

Sabato prossimo 11 aprile (inizio ore 09.30) presso la sala “Santa Chiara” del Seminario Vescovile ad Erice Casa Santa si terrà un incontro- testimonianza dal titolo “Ti racconto la mia dislessia”. Interverrà Giacomo Cutrera, vice-presidente dell’Associazione italiana dislessia, logopedista  e ingegnere informatico che ha scoperto in piena adolescenza di essere dislessico ma è riuscito a realizzare normalmente il suo percorso di vita fino alla laurea. Una storia di tenacia e di buone pratiche.

Leggi tutto...

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.