Da Erice, ulteriore omaggio al socialista Sandro Pertini, Presidente degli Italiani tutti

Sandro Pertini, Presidente della Repubblica Italiana in carica dal 1978 al 1985, è stato considerato “il Presidente più amato dagli italiani”, partigiano durante la seconda guerra mondiale, ha lottato per la libertà del popolo italiano affrontando con determinatezza il rischio della propria vita e sopportando per venti anni la detenzione in carcere. Nella qualità di Presidente della Repubblica ha contribuito a rendere credibili, e a riavvicinare i cittadini alle istituzioni, a creare una diffusa coscienza della legalità democratica e dell’identità nazionale.


L’AC Tranchida, che anni or sono ebbe a intitolare e dedicare al Presidente Pertini l'ex Piazza Cesaro', ha ritenuto oggi di aderire alla petizione promossa dall’Associazione “Sandro Pertini Presidente” presieduta dal Giudice Almerighi (ndr ..compagno e amico dello scomparso giudice GianGiacomo Ciaccio Montalto, ucciso dalla mafia) per l’utilizzo della di Lui casa di Roma di via Trevi quale luogo della memoria affinché possa divenire “CASA MUSEO” a beneficio del pubblico e destinata a preservarne il valore culturale, morale e storico in essa contenuto e a visite periodiche con particolare riguardo agli studenti;
Con la delibera di Giunta n.24 del 10.02.2016 è stato altresì autorizzato il Sindaco a firmare detta petizione on-line per le finalità sopra evidenziate comunicando all’Associazione “Sandro Pertini Presidente” l’avvenuta adesione.


https://www.change.org/p/il-comune-di-roma-regione-lazio-sindaco-di-roma-commissario-per-non-dimenticare-sandro-pertini-la-sua-casa-all-associazione-che-porta-il-suo-nome?recruiter=430419382&utm_source=share_petition&utm_medium=email&utm_campaign=share_email_responsive

 

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.