Approvazione del Bilancio comunale di previsione 2016

Dichiarazione stampa del Sindaco Giacomo Tranchida

Registro finalmente l’approvazione del bilancio previsionale 2016, ancorché limitato nella capacità di spesa nonostante circa 31milioni di avanzo di amministrazione a causa dei nefasti ed assurdi condizionamenti normativi del cosiddetto patto di stabilità.
Di questi giorni saranno immediatamente spendibili, in deroga ai predetti vincoli normativi quasi 2milioni di euro per lavori di risparmio energetico, ammodernamento e adeguamento alle scuole Walt Disney, Castronovo, Pagoto e alla Palestra Pala Cardella dotata del nuovo parquet. Progetti sui quali in particolare con l’Assessore Mauro e la Vice Sindaco Toscano abbiamo da tempo pianificato, grazie alla solerzia del personale degli uffici Lavori Pubblici e Pubblica Istruzione.
Informo anche che all’esito dell’ennesimo avviso pubblico per la gestione dei servizi di tesoreria comunale abbiamo ricevuto la proposta della Banca Don Rizzo Credito Cooperativo della Sicilia Occidentale in ATI con la “Cassa centrale Banca, Credito Cooperativo del Nord-Est s.p.a.” del Trentino per la gestione del servizio de quo onnicomprensivo della tesoreria a valle, così come di un bancomat intelligente e polifunzionale nel capoluogo. Tale candidatura aiuterà il centro storico a superare il gap della unilaterale chiusura della tesoreria nel capoluogo, in violazione contrattuale, operata da UniCredit chiamata in corrente giudizio per i danni arrecati a questa Amministrazione.

 

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.