In guerra per Amore, di e con PIF a Erice

Dichiarazione stampa del Sindaco Giacomo Tranchida


Un film / commedia, nutrita d'intelligente umorismo e con tante risate ma che racconta una storia profondamente vera, con un set naturale straordinario per larga parte immortalato in Erice centro storico.
Una nuova pagina artistico-culturale ma fatta di storia vera, quasi del tutto inedita a molti ma di certo da spendere in favore delle nuove generazioni, che la mia Amministrazione ha voluto insieme alla Città dedicare/ricordare a Sebastiano Bonfiglio, Sindaco di Erice Monte San Giuliano ucciso dalla mafia nel 1922 in località Gianguzzi.
Circa 400 gli spettatori dell'anteprima di sabato e domenica scorsi declinati in 4 repliche (concesse da Wildside Production e 01 Distribuzione) con i copiosi applausi che hanno assicurato una trasparente pluralità di partecipazione: autorità, pubblico, comparse ed ericini. Dopo l'incontro con la stampa, svariate centinaia di presenze entusiaste di cittadine/i in piazza della Loggia nell'abbraccio con PIF, con migliaia di selfie rimbalzati nel centro storico e già su Facebook.
Pier Francesco Diliberto, in arte PIF, in pectore cittadino onorario di Erice, ha personalmente ringraziato la città ed il pubblico in occasione delle due anteprima di sabato, invitando ad esprimere un giudizio compiuto e partecipato sulla sua opera a partire dal prossimo 27 ottobre quando il film approderà nelle sale cinematografiche in tutto il paese ed anche del trapanese.

allegata foto

Allegati:
FileDimensione del FileCreatoModificato il
Scarica questo file (sindaco tranchida e pif.jpg)sindaco tranchida e pif.jpg194 kB24-10-2016 09:1124-10-2016 09:11

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.