Dopo Paceco e Salemi, incontro pubblico a Erice sulle fatture EAS

Dichiarazione stampa del Sindaco Giacomo Tranchida

Dalle gravi disfunzioni agli abusi dell'EAS. La connivenza del Governo regionale
Mercoledì 9 Novembre 2016, ore 17'30 in via Giulio Cesare a Casa Santa ERICE

Da anni portiamo avanti una battaglia per i diritti dei nostri concittadini e dunque per l'affermazione della legalità: l'acqua BUONA nelle case della gente, ma dalle condutture e non dai salati camion dei privati.
In parte ci siamo riusciti, con il superamento dell'approvvigionamento dal dissalatore regionale di Nubia e riottenendo l'acqua dal Montescuro.
Ma la battaglia continua, ogni giorno: l'EAS da anni ormai non effettua più le manutenzioni alle condutture idriche ridotte ad un colabrodo in conseguenza dei nefasti effetti dell'acqua dissalata (come sancito anche dal CT del Tribunale di Trapani), gioco forza obbligando il Comune di Erice ad ingenti investimenti annui per gli interventi sostitutivi, pur di garantire l'acqua nelle case dei cittadini, ma non facilmente recuperabili nonostante le sentenze ci diano ragione, poiché l'EAS, da un decennio in liquidazione, e' nei fatti in fallimento. Tanto però non impedisce ad EAS di continuare, illecitamente, a trattenersi financo i canoni fognari che i cittadini pagano in favore del Comune onerato del servizio di depurazione Etc, oltre a scroccare ingenti somme ai cittadini utenti per inesistenti e false, nella maggior parte dei casi, eccedenze relativi proprio a quegli anni che ricorderemo con l'acqua dissalata e sporca (la famosa "Acqua Crocetta") a singhiozzo nelle condutture mista ad aria/pressione che faceva impazzire i misuratori EAS obsoleti.
Dietro tanto ci sta una vera TRUFFA in danno dei cittadini e dei Comuni in gestione EAS che trova indubbie ed irresponsabili complicità oltre che nella gestione dello stesso carrozzone EAS, nei fatti anche in capo al Governo della Regione, azionista unico dell'EAS, più volte e reiteratamente allertato e diffidato.
L'appuntamento di mercoledì e' anche utile per mantenere alta la guardia, non farsi fregare ulteriori soldi dall'EAS e rilanciare una iniziativa popolare per chiedere la condanna di tali comportamenti truffaldini e denunciate oltremodo le connivenze istituzionali che li accompagnano.

 Allegata LOCANDINA

Allegati:
FileDimensione del FileCreatoModificato il
Scarica questo file (Associazione di Consumatori e Utenti CODICI- locandina incontro bollette eas.pdf)Associazione di Consumatori e Utenti CODICI- locandina incontro bollette eas.pdf116 kB07-11-2016 09:3907-11-2016 09:39

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.