Notizie

DEMOCRAZIA PARTECIPATA - Coinvolgimento della cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune. Entro il 28 settembre le proposte dei cittadini

ART.6 DELLA L.R. 5/2014 E SS.MM.II. – PARTECIPAZIONE DEI CITTADINI ALLA SCELTA DI AZIONI DI INTERVENTO.

AVVISO PUBBLICO

IL SINDACO


Premesso che il Comune di Erice è assegnatario per l'anno 2017 del gettito regionale IRPEF, ai sensi dell'art. 6 della L.R. 28.01.2014, n. 5, come modificato dell'art. 6 c. 2 della L.R. 07.05.2015, n. 9;

Rilevato che, in ottemperanza a quanto previsto dall'art. 6 c.1 della predetta L.R. 5/2014, e s.m.i., è fatto obbligo ai comuni assegnatari "di spendere almeno il 2 % delle somme loro trasferite, in attuazione del presente decreto con forme di democrazia partecipata, utilizzando strumenti che coinvolgano al cittadinanza per la scelta di azioni di interesso comune, pena la restituzione nell'esercizio fnanziario successivo delle somme non utilizzate secondo tali modalità" e che la quota del 2% viene a determinarsi in €.21.465,66;

Considerato che l’Amministrazione Comunale ha individuato gli interventi da attuare e da sottoporre ad approvazione da parte della cittadinanza attraverso l’attivazione di una consultazione pubblica;
Visto lo Statuto Comunale;

SI INVITANO

tutti i cittadini, di età superiore ai 16 anni, residenti nel Comune di Erice e tutte le associazioni e organizzazioni ad esprimere la loro preferenza indicando uno dei seguenti ambiti di intervento:

a. Ambiente – Iniziative divulgative per il potenziamento del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti;
b. Promozione turistica del Territorio attraverso strumenti e piattaforme digitali via web.

La propria preferenza dovrà essere espressa con apposito modello allegato al presente avviso che dovrà pervenire al Comune di Erice mediante posta elettronica al seguente indirizzo:
- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o consegnata a mano all'ufficio protocollo entro il 28 SETTEMBRE 2017 riportando nell'oggetto la seguente dicitura "democrazia partecipata 2017”.

L'Amministrazione utilizzerà le risorse in progetti specifici tenendo conto delle preferenze espresse dai cittadini.

Il presente avviso sarà pubblicato all'albo pretorio on-line.


Erice, 8 settembre 2017 

                                                                                        f.to Il Sindaco
                                                                                Daniela Toscano Pecorella

P.S.: in allegato l'avviso pubblico e il modulo per esprimere la preferenza nel formato pdf - scaricabile

IMI (Internati Militari Italiani) UNA STORIA DI EROI DIMENTICATI

ERICE- Sabato 9 Settembre 2017 ore 17.30

Sala conferenze Palazzo Sales

 

 

vedi allegato

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (locandina  IMI.pdf)locandina IMI.pdf296 kB

PROCEDURA APERTA PER LA REVISIONE DEL SISTEMA DI CONNESSIONE TELEMATICA DELLE SEDI COMUNALI E DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA INTERNO PER PUBBLICO INCANTO - AVVISO PUBBLICO

          

AVVISO PUBBLICO

 

PROCEDURA APERTA PER LA REVISIONE DEL SISTEMA DI CONNESSIONE TELEMATICA DELLE SEDI COMUNALI E DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA INTERNO PER PUBBLICO INCANTO

SCADENZA: 18 LUGLIO 2017  

          Si informa che con la determinazione n.889 del 20 luglio 2017 è stato individuato il Responsabile Unico del Procedimento e determinati i criteri per la formazione della Commissione Giudicatrice. 

Leggi tutto...

ORDINANZA DEL SINDACO N. 195 DEL 10/07/2017

REGOLAMENTAZIONE DELLA CIRCOLAZIONE NEL CENTRO STORICO DI ERICE CAPOLUOGO, A SEGUITO DELLA DELIBERA DI GIUNTA MUNICIPALE N. 113 DEL 24/04/2017, “ISTITUZIONE DI DUE ZONE A TRAFFICO LIMITATO (Z.T.L.) E DISCIPLINA DELLE AUTORIZZAZIONI DI TRANSITO”.

Vedasi allegato

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (ord_00195_10-07-2017.pdf)ord_00195_10-07-2017.pdf320 kB

Calendario disinfestazione del territorio comunale 26 e 27 giugno 2017

IL SINDACO

AVVISA LA CITTADINANZA


Che  nei giorni   26 e 27 giugno 2017 si procederà al servizio di disinfestazione del territorio comunale con inizio alle ore 23:00 ed articolato per zone territoriali nel seguente modo: 

- San Cusumano – Pizzolungo -Borgo San Giuliano -Trentapiedi

- Raganzili -Erice Capoluogo – Difali

- Ballata – Napola - Torrebianca – San Giovannello- Rigaletta –Pegno -

 Casa Santa

Si invitano pertanto i cittadini, durante le operazioni di disinfestazione a tenere le finestre chiuse e aver cura di non lasciare alimenti sui balconi e panni stesi.  

Eventuali zone del territorio comunale che presentano particolari esigenze di intervento immediato, potranno essere segnalate dagli interessati presso l’Ufficio Igiene e Sanità  del Comune al numero telefonico 0923/502262-0923/502261.

                                                                                       Il Sindaco
                                                                             Daniela Toscano Pecorella

Lì, 19/06/2017

PAGOPA - SISTEMA DI PAGAMENTO ELETTRONICO

Il Comune di Erice aderisce al nodo nazionale dei pagamenti denominato PagoPA.

PagoPA è un sistema di pagamento elettronico che offre l'opportunità, per l'utente di un servizio online, di scegliere la banca o l'istituto di pagamento (definito come “Prestatore dei Servizi di Pagamento” PSP), tra quelli accreditati a livello nazionale, con cui effettuare la transazione.

Il Comune di Erice ha adottato il sistema di pagamento online per i seguenti servizi:
 Pagamento Sale Comunali (matrimoni civili)
 Pagamento OSAP temporanea (tassa per l'Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche)
 Pagamento MulteI cittadini potranno procedere al pagamento dei suddetti servizi, oltre mediante le modalità finora utilizzate, anche mediante questo nuovo sistema.
E’ molto semplice accedere al servizio. Sulla home-page del sito istituzionale del Comune di Erice (www.comune.erice.tp.it) è stata creata un’apposita icona che indirizza l’utente al seguente link http://erice.comune-online.it/web/pagamenti/.

Cos’è PagoPA?
E’ un ecosistema di regole, standard e strumenti definiti dall'Agenzia per l'Italia Digitale e accettati dalla Pubblica Amministrazione, dalle Banche, Poste ed altri istituti di pagamento (Prestatori di servizi di pagamento - PSP) aderenti all'iniziativa:
a) garantisce a privati e aziende:
• sicurezza e affidabilità nei pagamenti;
• semplicità e flessibilità nella scelta delle modalità di pagamento;
• trasparenza nei costi di commissione.
b) garantisce alle pubbliche amministrazioni:
• certezza e automazione nella riscossione degli incassi;
• riduzione dei costi e standardizzazione dei processi interni;
• semplificazione e digitalizzazione dei servizi.

Il sistema di pagamento PagoPA è stato realizzato da AgID (dall'Agenzia per l'Italia Digitale) della Presidenza del Consiglio dei Ministri,in attuazione dell'art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale e dal D.L. 179/2012.

Insediamento del Commissario Straordinario Dott. Amato

Si rende noto che in data odierna si è insediato presso questo Comune il dott. Giuseppe Amato, nominato con D.P. n. 553/GAB del 31.05.2017, quale Commissario Straordinario per la gestione del Comune di Erice in sostituzione del Sindaco e della Giunta, organi decaduti dalla carica, fino alla tornata elettorale per le elezioni Amministrative fissata per il giorno 11 giugno 2017.

Chiusura degli uffici comunali, lunedì 12 giugno 2017


Si informa la cittadinanza che il Commissario Straordinario Dott. Giuseppe Amato con proprio provvedimento in data odierna, ha disposto la chiusura al pubblico degli uffici comunali per lunedì 12 giugno, al fine di consentire al personale comunale di completare le operazioni connesse alle consultazioni elettorali Amministrative indette per domenica 11 giugno.

 

FEDERICINA 2017: a Erice dal 2 al 4 giugno la quarta edizione della Festa Federicina

Torna ad Erice la Festa dedicata a "Federico III d'Aragona, Re di Sicilia", organizzata dal Gruppo Medievale Monte San Giuliano con il patrocino del Comune di Erice.
 
Da venerdì 2 a domenica 4 giugno Erice offrirà ai visitatori un fine settimana ricco di  rievocazioni medievali che interesseranno tutte le vie e le piazze dell'antico borgo.

Leggi tutto...

Cinema e Teatro a Erice per la 5^ Conferenza Internazionale Studi Mediterranei

Settore VII “Turismo e Cultura, Eventi e Centro Storico”

Erice, 17 maggio 2017.   Prende il via oggi, ad Erice, nelle sale di Villa San Giovanni, la Quinta Conferenza Internazionale del Centro Studi Mediterranei organizzata a cura del Prof. Antonio Carlo Vitti, docente di Cinema Italiano presso l’Indiana University di Bloomington (USA), con il patrocinio del Comune di Erice.
Il convegno prevede, fino a sabato 20 maggio, un fitto calendario di seminari e conferenze - sui temi del cinema, del teatro, della letteratura e con al centro il mondo e la cultura dell’area mediterranea - cui prenderanno parte numerosi studiosi e docenti universitari italiani e stranieri.
In programma anche alcuni eventi culturali aperti a tutto il pubblico, che si terranno presso il Teatro Gebel Hamed.
Questa sera, mercoledì 17, alle ore 19:00, un Omaggio a Totò, nel cinquantesimo anniversario della scomparsa di Antonio de Curtis, con la proiezione dell’indimenticabile film “GUARDIE E LADRI”, del 1951.
Giovedì 18, alle ore 19:00 e venerdì 19, alle ore 21:30, in programma due opere del regista e sceneggiatore spagnolo naturalizzato italiano Francisco José Fernández: “TI VOGLIO BENE EUGENIO” del 2002, film con la cui interpretazione Giancarlo Giannini vinse il David di Donatello quale miglior attore protagonista, e “GLI EXTRA”, del 1992, Premio Rossellini al Festival Internazionale del Cinema di Salerno. In entrambe le serate è prevista la presenza dell’autore.
Infine, sabato 20, alle ore 18:00, lo spettacolo teatrale “CIRCE, UN MITO MEDITERRANEO”, racconto semiserio per voce femminile di e con Isabella Carloni; un viaggio tra mito e costume, canto, dramma e commedia,  in cui l’attrice utilizza il suo archivio teatrale a sostegno di una lettura parallela, imprevista e sibillina del famoso mito della maga, in una lettura che osa anche sbirciare sotto il velo che ricopre la demonizzazione del corpo e della seduzione femminile.
Per questi eventi, programmati al Teatro Gebel Hamed di Erice, l’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

Sottocategorie

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.