Notizie

Inaugurazione della mostra “Vivere il mare di Pizzolungo”

Il 22 luglio 2016, alle ore 17.30, presso il polo museale “A. Cordici” di Erice, Vico San Rocco, 1, sarà inaugurata la mostra “Vivere il mare di Pizzolungo” che potrà essere visitata tutti i giorni, dalle 10.00 alle 19.00, fino al 16 agosto 2016.

La mostra, con il patrocinio ed il supporto del Comune di Erice e della Fondazione Erice Arte, è stata organizzata dal Comitato di quartiere di Pizzolungo con la collaborazione dell’Associazione “Le stanze di Elicona”. Una selezione di fotografie che vogliono omaggiare la bellezza del mare di Pizzolungo Piana di Anchise, mare vissuto nella leggenda raccontata da Virgilio nel poema epico”Eneide”.

La mostra vuole essere – dichiara il Sindaco Giacomo Tranchida - un tributo alla Venere ericina, nata dal mare e omaggiata nei secoli dai popoli del Mediterraneo e in onore della quale fu eretto il tempio nell’attuale sito del castello di Venere. Erice si riscopre ancor più territorio naturale tra il cielo e il mare.

 

allegata locandina dell'evento

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (locandina con data png.png)locandina con data png.png761 kB

NUOVE OPPORTUNITÀ PER IL SOSTEGNO ALLA CULTURA: L’AVVISO PUBBLICO PER LA PROGETTAZIONE CULTURALE

Domani, mercoledì 20 luglio con inizio alle ore 9:30, presso la sede comunale di Palazzo Sales, via Vito Carvini, n°2, in Erice centro storico, si terrà il SEMINARIO organizzato in collaborazione con l’ANCI “NUOVE OPPORTUNITÀ PER IL SOSTEGNO ALLA CULTURA: L’AVVISO PUBBLICO PER LA PROGETTAZIONE CULTURALE”.

ALLEGATO PROGRAMMA 

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (seminario Erice 20 luglio 2016 (2).pdf)seminario Erice 20 luglio 2016 (2).pdf552 kB

Servizio di deblattizzazione e disinfestazione del territorio comunale - fine luglio 2016

L’ASSESSORE IGIENE E SANITA’ AVV. LAURA MONTANTI

COMUNICA

Che nelle giornate del 25 - 26 - 27 luglio 2016 si procederà al servizio di deblattizzazione con inizio alle ore 14,00 e al servizio di disinfestazione del territorio Comunale con inizio alle ore 23,00, articolato nel seguente modo:

Trentapiedi-Borgo San Giuliano- San Cusumano – Pizzolungo –Lungomare Dante Alighieri

Raganzili- Casa Santa – Rigaletta - Pegno

Ballata- Napola- Torrebianca- Difali- Erice- Martogna-Piano Guastella–

Si invita la cittadinanza, durante le operazioni di disinfestazione a tenere chiuse le finestre e non lasciare alimenti sui balconi e panni stesi.

Eventuali zone del territorio comunale che presentano particolari esigenze di intervento immediato, potranno essere segnalate dagli interessati presso l’Ufficio Igiene e Sanità del Comune al numero telefonico 0923/502262-0923/502261.

 

Il mare è di tutti. Erice è una città per tutti.

Dichiarazione stampa del Sindaco Giacomo Tranchida

Tale VISION politico programmatica ha portato la mia Amministrazione a finanziare lo stabilimento balneare per disabili - forse l'unico realizzato interamente dal pubblico in provincia di Trapani - che insiste sul Lungomare Dante Alighieri / Spiaggia di San Giuliano.

Un'opera progettata internamente dagli uffici comunali dal Dr Tilotta Giuseppe e realizzata con appalto pubblico per un costo complessivo di €. 62.000,00, per 24 posti, dotato di 5 cabine, 2 docce e 2 bagni, il tutto adeguato per disabili, oltre a chiosco bar e locali primo soccorso e deposito, nonché servizio idro-potabile etc.

Leggi tutto...

Bagni pubblici Via Argentieri - verbale commissione valutatrice

In allegato, il verbale della commissione valutatrice, relativo all'affidamento del servizio di gestione dei bagni pubblici ubicati in Via Argentieri in Erice, centro storico.

Leggi tutto...

NOMINA COMMISSIONE -AVVISO PUBBLICO Bagni Via Argentieri

Avviso pubblico relativo ad una proposta progettuale per l'affidamento in via sperimentale del servizio di gestione dei bagni pubblici ubicati in Via Argentieri in Erice, Centro storico. Nomina commissione.

Leggi tutto...

Servizio di deblattizzazione e disinfestazione del territorio comunale - Luglio 2016

L’ASSESSORE IGIENE E SANITA’ AVV. LAURA MONTANTI

COMUNICA

Che nelle giornate del 4, 5 e 6 luglio 2016, si procederà al servizio di deblattizzazione con inizio alle ore 14,00 e al servizio di disinfestazione del territorio Comunale con inizio alle ore 22,30, articolato nel seguente modo:

- Trentapiedi- Borgo San Giuliano - San Cusumano – Pizzolungo –Lungomare Dante Alighieri

- Rigaletta - San Giovannello – Raganzili – Martogna - Piano Guastella – Erice - Difali

- Ballata – Napola – Torrebianca - Casa Santa – Pegno

Si invita la cittadinanza, durante le operazioni di disinfestazione, a tenere le finestre chiuse, evitare di stendere panni e non lasciare alimenti sui balconi.

Eventuali zone del territorio comunale che presentano particolari esigenze di intervento immediato, potranno essere segnalate dagli interessati presso l’Ufficio Igiene e Sanità del Comune al numero telefonico 0923/502262-0923/502261.

 

Lì, 28 giugno 2016

ERICE PIU' SICURA - Dichiarazione stampa del Sindaco Giacomo Tranchida

Apprendo dalla stampa dell’ennesimo fermo di polizia in danno di malviventi, rei di aver perpetrato non solo furti e rapine, ma anche estorsioni in danno di commercianti della frazione di Casa Santa, nonché alle abitazioni private e financo all’ufficio postale di Erice centro storico.

Mi congratulo a nome della città e ringrazio le Forze dell’Ordine e il Prefetto, nonché il Sostituto Procuratore dott. Tarondo, titolare del coordinamento dell’attività di indagine.

Invito i cittadini, anche in maniera riservata e/o anomina, a collaborare con le Forze dell’Ordine e con questa Amministrazione, segnalando casi sospetti o notizie/ipotesi di reato, onde poter assicurare alla giustizia delinquenti e malfattori, contribuendo a rendere Erice una città sempre più sicura.

EMERGENZA RIFIUTI - Dichiarazione stampa del Sindaco Giacomo Tranchida

Si porta a conoscenza della Comunità Ericina, che a causa dei molteplici guasti agli impianti della discarica del comune di Trapani, presso la quale per ordinanza regionale conferisce questo comune, si potranno verificare disfunzioni nel servizio di raccolta, già a far data da domani. 

Tanto, nonostante questa Amministrazione già da inizio mese abbia previsto con apposita ordinanza azioni di stoccaggio provvisorio in propri container della parte indifferenziata, nelle more dell’ordinario funzionamento della discarica del comune di Trapani.
Assieme agli altri comuni, abbiamo già da settimane invitato il Prefetto ad interagire presso il Governo Regionale, unico e vero responsabile della mala-gestio del sistema rifiuti siciliano, per l’individuazione di siti diversi ove conferire la componente indifferenziata del rifiuto.
Seguiranno ulteriori informazioni in conseguenza dell’evoluzione della grave emergenza.

PISTA CICLABILE - Dichiarazione stampa del Sindaco Giacomo Tranchida

In relazione alle ulteriori strumentali polemiche politiche avanzate dai consiglieri del Partito Socialista Italiano e dal loro leader, il nominato deputato questore Antonino Oddo, come per il passato risponderanno gli elettori ericini. Gli stessi cittadini che a maggioranza assoluta hanno riconfermato a Sindaco il sottoscritto nel 2012 e il programma di governo comprensivo della istituenda pista ciclabile. La cultura del fare e quella della mia Amministrazione in netta discontinuità rispetto al vuoto della passata presenza socialista nel governo cittadino, per non dire poi della bocciata azione di governo dell’allora Vice Sindaco Nacci, oggi dopo tanto girovagare in provvisorio ultimo approdo ai Socialisti. 

Mi preme invece chiarire e specificare all’opinione pubblica, evitando di essere confusa da note e strumentali disinformazioni politiche, che i correnti lavori (dopo la rescissione del contratto in danno dell’inadempiente originaria impresa e la destituzione del funzionario al tempo responsabile) vanno avanti a completamento del progetto, condiviso dal Ministero co-finanziatore con accordata proroga dei lavori fino al 30 settembre 2016.
A partire dai prossimi giorni, come da cronoprogramma progettuale, verranno realizzate le strisce gialle e bianche a delimitazione della ciclabile, gli attraversamenti pedonali sulle isole di colore rosso, già realizzate negli snodi e attraversamenti stradali in prossimità del tracciato ciclabile, il potenziamento della segnaletica, nonché l’allocazione di particolari dispositivi di sicurezza a tutela delle “isole di sosta“, presenti in prossimità di tutti gli incroci e nodi stradali, fortemente voluti dalla mia Amministrazione, a tutela dell’utente debole della strada: il ciclista, e dunque a loro difesa rispetto ai distratti automobilisti o motociclisti. Seguirà poi una campagna di informazione e sensibilizzazione sia sotto il profilo culturale per la mobilità alternativa, quanto per la fruizione turistica e non dell’istituendo servizio.

Il complessivo progetto è consultabile su sito cliccando qui

Sottocategorie

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies.