Elezioni amministrative 2022: proclamati i consiglieri eletti

Pubblicato il 24 giugno 2022 • Comune

L'Ufficio Centrale Elettorale ha notificato al Comune il verbale contenente i candidati eletti alla carica di consigliere comunale nelle elezioni amministrative dello scorso 12 giugno 2022. La nuova composizione del consiglio comunale di Erice sarà la seguente:

MAGGIORANZA:

  • Lista n. 3 “UDC – Unione di Centro” n. 1 seggio

NACCI Luigi: 238 preferenze;

  • Lista n. 4 “Erice Democratica” n. 1 seggio

AGLIASTRO Antonio Giuseppe detto Pino: 177 preferenze;

  • Lista n. 9 “Partito Democratico” n. 2 seggi

DAIDONE Carmela Anna Maria:                     339 preferenze;

MESSINA Ruggero:                                       167 preferenze;

  • Lista n. 14 “Insieme per Erice” n. 2 seggi

VULTAGGIO Pietro:                                        230 preferenze;

COSENTINO Rossella:                                  173 preferenze;

  • Lista n. 15 “Erice in tutti noi” n. 2 seggi

GENCO Paolo:                                               356 preferenze;

PERALTA Carmelo                                        154 preferenze;

  • Lista n. 18 “Daniela Toscano – Sindaco per Erice”: n. 2 seggi

MILANA Vito:                                                 152 preferenze;

AIELLO Assunta:                                            93 preferenze:

OPPOSIZIONE:

  • Lista n. 10 “Socialisti per una nuova Erice” n. 1 seggio

FAVARA Vincenzo:                                                  162 preferenze;

  • Lista n. 16 “AMO ERICE” n. 1 seggio

BURGARELLA Elisabetta in Guaiana:               435 preferenze;

  • Lista n. 6 “VIA SPINA SINDACO” n. 1 seggio

MANNINA Simona:                                        559 preferenze;

  • Lista n. 7 “Per Erice Fronte Comune”

DE VINCENZI Luigi:                                       229 preferenze;

  • Lista n. 11 "MNA - Generazione Futura" n. 1 seggio

POLLARI Alberto: 165 preferenze;

SPINA Piero (quale primo dei candidati sindaci non eletti e con una percentuale superiore al 20%)

La prima seduta del nuovo consiglio comunale, come previsto dall’art. 19, comma 4, della L.R. 26.08.1992 e successive modifiche ed integrazioni, sarà convocata dal presidente del consiglio uscente entro 15 giorni dalla proclamazione (e dunque entro il 9 luglio) con invito da notificarsi almeno 10 giorni prima di quello stabilito per l’adunanza.

Preferenze delle Liste e cifre individuali
Allegato formato pdf
Scarica