AVVISO di Manifestazione di interesse per acquisizione proposte finalizzate all’individuazione di associazioni di volontariato per attività di controllo e vigilanza ambientale nel territorio comunale

Pubblicato il 9 aprile 2021 • Avvisi Pubblici

Avviso di manifestazione di interesse per l’acquisizione di proposte finalizzate all’individuazione di associazioni di volontariato per svolgere attività per il controllo e vigilanza ambientale del servizio della raccolta differenziata dei rifiuti nonché per il controllo ecozoofilo nel territorio comunale di Erice.

Premessa.

Con il presente Avviso l’Amministrazione comunale, con delibera di Giunta n. 52 dell’1 Aprile 2021, intende sviluppare e promuovere attività finalizzate all’individuazione di associazioni di volontariato per svolgere attività per il controllo e vigilanza ambientale del servizio della raccolta differenziata dei rifiuti nonché per il controllo ecozoofilo nel territorio comunale di Erice.

Oggetto della Manifestazione di interesse.

Sulla base di quanto specificato in premessa e su proposte già avanzate a questa A.C., il Comune di Erice intende espletare una indagine esplorativa, nel rispetto dei principi di legalità, imparzialità, trasparenza, pubblicità, proporzionalità, rivolta all’individuazione di associazioni di volontariato, che vogliano svolgere nel territorio comunale di Erice attività per il controllo e vigilanza ambientale del servizio della raccolta differenziata dei rifiuti nonché per il controllo ecozoofilo (randagismo, etc.).

 

Impegni dell’operatore.

L’associazione interessata, a titolo gratuito e senza scopo di lucro, potrà predisporre ed elaborare strategie, d’intesa con le strutture comunali competenti (Settore IX – Polizia Municipale e Settore V

– Servizio Ecologia), rivolte all’attuazione di misure finalizzate al controllo e vigilanza ambientale in relazione al servizio della raccolta differenziata dei rifiuti nonché per il controllo ecozoofilo (randagismo, etc.), anche alla ricognizione ed al censimento di siti comunali particolarmente esposti a situazioni di degrado ambientale, a buone pratiche per il loro controllo e gestione, ad elaborare proposte operative, a monitorare gli effetti delle politiche di prevenzione che si potranno attuare, a proporre scambio di esperienze ed informazioni anche su scala nazionale ed internazionale, a elaborare programmi pluridisciplinari di formazione sulla salvaguardia del paesaggio destinati alle pubbliche amministrazioni, alle fondazioni, a professionisti, alle associazioni di categoria interessate, ai cittadini, a promuovere attività di ricerca e a sviluppare strategie di comunicazione volte ad incrementare le conoscenze relative alla corretta gestione dell’ambiente del territorio siciliano con particolare riferimento all’agro ericino e conseguentemente al territorio comunale di Erice.

Requisiti dell’operatore.

L’associazione dovrà essere in possesso dei requisiti previsti per lo svolgimento di tali attività specificatamente espresse nel proprio Statuto e con particolare riferimento alle normative e a quanto previsto dal D.Lgs. n. 117/2017 (“Codice del Terzo Settore”), dal D.Lgs. 152/2006 nonché dalla legge n. 349/1986 e dal D.M del Ministero dell’Interno n. 198 del 30 giugno 2003; Inoltre l’associazione dovrà essere in possesso dei seguenti altri requisiti:

  • Coerenza con gli interessi pubblici;
  • Assenza di conflitto di interesse tra l’attività pubblica e quella privata;
  • Assenza di pregiudizio o danno all’immagine dell’A.C. o delle sue iniziative;
  • Assenza di contenzioso con l’A.C.
  • Assenza dei requisiti a contrarre con la Pubblica Amministrazione.

L’A.C. si riserverà successivamente di accertare i requisiti richiesti per un eventuale rapporto di collaborazione.

Impegni del Comune.

Il Comune di Erice metterà a disposizione le proprie strutture comunali interessate, specificatamente il Settore IX – Polizia Municipale – Servizio Ambiente e il Settore V – Servizio Ecologia e randagismo, per consentire agli operatori dell’associazione di operare nelle migliori condizioni nel territorio comunale di Erice.

Durata del rapporto di collaborazione.

Un anno rinnovabile di un altro anno dalla data di sottoscrizione della convenzione.

Presentazione della proposta.

Gli operatori interessati presenteranno una Manifestazione di Interesse in busta chiusa recante all’esterno la seguente dicitura: “Manifestazione di Interesse per l’acquisizione di proposte finalizzate ad attività per il controllo e vigilanza ambientale del servizio della raccolta differenziata dei rifiuti nonché per il controllo ecozoofilo nel territorio comunale di Erice”.

La proposta dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 19 Aprile 2021 al seguente indirizzo: Comune di Erice, Ufficio Protocollo, C/da Rigaletta – 91016 Erice.

L’istanza potrà essere inviata tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.erice.tp.it entro i medesimi termini.

Il presente avviso non costituisce un bando di gara, né qualsiasi altra forma di selezione pubblica prevista dalla normativa in vigore (Codice dei Contratti), non è volto ad affidare l’esecuzione di un lavoro, di un servizio o di una fornitura, di una collaborazione e non è vincolante per l’Amministrazione Comunale.

L’A.C. potrà procedere a stabilire un eventuale rapporto di collaborazione anche in presenza di una sola Manifestazione di Interesse pervenuta, qualora giudicata idonea.

Il plico dovrà contenere, a pena di non ammissibilità dell'istanza, i documenti di cui ai successivi punti:

  1. Proposta progettuale.
  2. Statuto.
  3. copia fotostatica non autenticata di un documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore.

Al presente avviso di manifestazione di interesse verrà data pubblicità, oltre che sull’Albo pretorio dell’Ente, anche mediante inserimento sul sito internet del Comune per n. 10 giorni consecutivi dalla data di pubblicazione.

Avviso
Allegato formato pdf
Scarica