«Rispettiamo tutti il più possibile le norme igieniche»

Pubblicato il 9 aprile 2020 • Emergenza

La Sindaca di Erice, Daniela Toscano, invita ancora una volta i cittadini a prestare la massima attenzione al rispetto delle norme igieniche, al fine di limitare al massimo le possibilità di trasmissione del virus Covid-19. «Dobbiamo tutti fare la nostra parte per evitare che ciò possa verificarsi - sottolinea -. Dunque, oltre a rinnovare l'invito a rimanere a casa il più possibile, uscendo solo per motivazioni di reale necessità, invito i nostri concittadini a rispettare le distanze sociali e a lavarsi spesso le mani».

La Sindaca interviene poi sull'importanza dell'uso dei presidi sanitari come mascherine e guanti per i gestori delle attività commerciali. «Ringraziandoli per il prezioso ed indispensabile contributo che stanno dando col loro lavoro - osserva -, li invito ad usare mascherine e guanti, prestando la massima attenzione alla sistemazione della merce, anche in fase di pagamento da parte dei clienti. Chiedo di prestare le stesse accortezze, naturalmente, anche ai nostri concittadini».

Con l'occasione la Sindaca ricorda che, in base alle disposizioni regionali, tutte le attività - salvo farmacie ed edicole - saranno chiuse nei giorni di Pasqua e pasquetta, anche per quanto concerne le consegne a domicilio, come ribadito nell'ordinanza n. 15 del 8 aprile 2020 del Presidente della Regione siciliana"

Ordinanza n. 15 del 08.03.2020
Allegato formato pdf
Scarica