Ancora disagi idrici nel territorio ericino

Pubblicato il 21 settembre 2020 • Servizi

Ancora disagi idrici nel territorio ericino, a causa di una riduzione della portata idrica da parte di Siciliacque. Essa segue ai numerosi guasti delle ultime settimane che hanno compromesso la corretta erogazione dell’acqua. A partire dalle ore 06:00 di giovedì 24 settembre, per di più, la fornitura idrica sarà interrotta per alcune ore a vari Comuni tra cui quello di Erice.

«Ormai da troppo tempo i cittadini ericini sono vessati dai problemi del servizio idrico -  commenta la Sindaca, Daniela Toscano Pecorella -. Il Comune di Erice ha sempre fatto la propria parte, sostituendosi all’Ente Acquedotti Siciliani per le riparazioni dei guasti che hanno chiaramente comportato delle spese. Da tempo, com’è noto, è in atto una battaglia su più livelli per garantire il sacrosanto diritto dell'acqua ai nostri cittadini, affinché esso sia esercitato nella maniera il più possibile capillare ed uniforme nel tempo. Ma i problemi continuano a palesarsi generando evidenti disservizi. Invitando i cittadini a risparmiare il più possibile l’acqua, spero che tutto possa rientrare nella normalità nel più breve tempo possibile. Noi, intanto, vigileremo».